Rassegna Musikè | Musica Teatro Danza > Musica > QUINTETO REVOLUCIONARIO
Lunedì 4 Luglio 2022, ore 21.15 Padova, Piazza Eremitani Clicca qui per visualizzare la mappa

QUINTETO REVOLUCIONARIO

Omaggio ad Astor Piazzolla

 

Unica data in Veneto

OTTAVIA PICCOLO

Ingresso gratuito con prenotazione fino a esaurimento posti.

Le prenotazioni sono valide fino a 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

I posti si intendono prenotati, non assegnati. L’assegnazione avviene a riempimento, secondo l’ordine di arrivo.

In caso di maltempo il concerto si terrà all’Auditorium Pollini.

Le prenotazioni apriranno alle ore 18.00 di mercoledì 29 giugno.

Lo spettacolo si svolgerà nel rispetto delle disposizioni anti-Covid vigenti.

Sebastian Prusak violino
Sergio Rivas contrabbasso
Cristian Zárate pianoforte
Lautaro Greco bandoneón
Esteban Falabella chitarra

Considerato da critici ed esperti come il gruppo più importante al mondo nell’interpretazione delle musiche di Astor Piazzolla e riconosciuto come formazione ufficiale dagli eredi del compositore argentino, il Quinteto Revolucionario ha vinto il Latin Grammy 2019 con l’album Revolucionario.

Dopo vent’anni di tournées nelle sale più importanti del mondo come Quintetto della Fondazione Piazzolla, nel 2020 il gruppo ha deciso di adottare il nome Quinteto Revolucionario, con lo scopo di dare continuità alla linea storica e allo stile costruito da Piazzolla e dai solisti che lo hanno accompagnato nelle diverse formazioni, dall’Orchestra del 1946 al Sexteto del 1989. Nel 2021, per il centenario della nascita di Piazzolla, il quintetto ha registrato l’album 100 años, un omaggio all’eredità artistica lasciata dal maestro argentino, con cui il gruppo ha ottenuto una nomination ai Latin Grammies. Per Musikè il Quinteto Revolucionario si esibirà nella data esatta del trentennale della morte di Piazzolla (4 luglio 1992).